PORTOGRUARO: PRIMO CONSIGLIO COMUNALE TRA IMPROVVISAZIONE E CONFUSIONE – VOTO: INSUFFICIENTE

0013322

Il primo Consiglio Comunale dopo le elezioni generalmente è il Consiglio dove la politica dà l’immagine migliore di se stessa. Per questo il gruppo consiliare “Centro Sinistra – Più Avanti Insieme” ha convintamente proposto un metodo di confronto e collaborazione istituzionale utile ad esaminare insieme le grandi sfide che la nostra comunità dovrà affrontare. In questo senso andava la proposta di un accordo istituzionale sulla Presidenza e Vice Presidenza del Consiglio Comunale.

La maggioranza di centro destra non ha solo dimostrato inesperienza, ma soprattutto ha reso evidente la sua  mancanza di coesione e di coerenza, rifiutando la proposta del Capogruppo Terenzi spaccandosi, inoltre,  sulla nomina del Vice Presidente.

Presidente del C.C., dopo un balletto di possibili candidati, è stato votato Mascarin, esponente storico di  estrema destra, un uomo che non può certamente dirsi di cambiamento, che in passato non ha propriamente dimostrato equilibrio e tolleranza nei rapporti istituzionali, ma la cui nomina corrispondeva a necessari equilibri di potere.

È QUESTO IL CAMBIAMENTO PREANNUNCIATO DAL CENTRO DESTRA?

Sui problemi di attualità, non c’è stato alcun approfondimento, non c’è stato dibattito, non ci sono stati interventi. Il Sindaco, dopo le prime esternazioni sul cambiamento della viabilità in centro storico, in Consiglio Comunale ha ammesso di non essere ancora in grado di assumere decisioni in merito, affermando peraltro che la priorità di Portogruaro è proprio questa.

Solo la presentazione da parte del gruppo di centro sinistra di due domande di attualità sulla città metropolitana e sull’accoglienza dei profughi richiedenti asilo ha costretto il Sindaco ad affrontare almeno due dei tanti problemi importanti ed urgenti per la nostra città e per il nostro territorio.

Il prossimo 9/8 ci sarà l’elezione del Consiglio Metropolitano ed entro il 18/7 dovranno essere presentate le liste. Il centro destra ha dimostrato innanzitutto di non credere nella Città Metropolitana e di conseguenza di essere impreparato in merito. Non ha ancora idee precise su che ruolo e quale proposta intende portare avanti, insieme agli altri Comuni, per valorizzare la nostra Città ed il nostro territorio. L’Amministrazione Comunale di Portogruaro, che era partita per prima ed era diventata trainante in questo nuovo percorso istituzionale, rischia ora di essere fanalino di coda. Il centro sinistra invece ha confermato come sia necessario credere in questa nuova istituzione ed entrare in modo autorevole per valorizzare il nostro territorio e il Veneto Orientale.

L’INESPERIENZA NON È UNA GIUSTIFICAZIONE, LA NOSTRA CITTÀ NON PUÒ ASPETTARE!

Sui profughi, non è stata data ai cittadini alcuna informazione preventiva, non c’è stato alcun coinvolgimento delle associazioni che operano su tali ambiti e che pure avevano dato la loro disponibilità a collaborare. Ci sono state solo notizie frammentarie ed indifferenza.

Nel frattempo la nostra Città, che ha sempre dimostrato di essere solidale e aperta, è stata citata nella cronaca televisiva per l’apposizione di striscioni a dir poco intolleranti di Casa Pound. Non è certo questa l’immagine che vogliamo per la nostra città!

Pur rendendoci conto che l’Amministrazione si è appena insediata, rammentiamo che molte sono le scadenze e le questioni urgenti da portare avanti, che non possono aspettare: la riorganizzazione ospedaliera che incombe, la gestione della scuola di Musica, del Teatro, le opere pubbliche finanziate che devono partire, le politiche per il lavoro, la questione Giudice di Pace, il rischio di trasferimento della sede dell’Agenzia delle Entrate ecc.

QUANDO SI PARLERÀ DI QUESTI PROBLEMI CHE INTERESSANO REALMENTE LA NOSTRA CITTÁ?

Ci impegneremo a sollecitare la maggioranza nelle sedi istituzionali e non, affinché ci sia un vero confronto e si definiscano le soluzioni di questi importanti problemi.

La liste di centro sinistra: Città per l’Uomo – Lista PD – Portogruaro 2020

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...